Scopri il progetto

Concept

Harmoonia è un sistema gamificato pensato per aumentare la consapevolezza dei giocatori rispetto agli obiettivi dell’Agenda 2030 e promuovere l’adozione di comportamenti virtuosi, orientati alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente.

Si compone di un’applicazione mobile, Harmoonia: Save the Guardians, e un ambiente di gioco online, Harmoonia appunto, che sarà reso disponibile in seguito.

Harmoonia nasce dalla collaborazione tra i Centri di Ricerca Innovation4Earth e DASIC della Link Campus University e Earth Day Italia, la sede italiana ed europea dell’Earth Day Network di Washington, che dal 2007 organizza e promuove l’evento “Villaggio per la Terra”.

Caratteristiche chiave

  • Gli obiettivi e i valori dell’Agenda 2030 sono integrati in una storia originale, ideata per promuovere il livello di coinvolgimento emotivo del giocatore.
  • La modalità di gioco incoraggia l’esplorazione dello spazio dell’evento e la comunicazione tra i partecipanti.
  • La semplicità d’uso e la grafica essenziale, pensata per i dispositivi mobili, rendono l’applicazione perfetta per un’attività sia all’aperto che al chiuso.
  • Harmoonia rappresenta un’innovazione sia rispetto al panorama delle app generalmente utilizzate agli eventi, sia in riferimento alle soluzioni tecnologiche che include (come la realtà aumentata).

Gli obiettivi

Alla base di Harmoonia: Save the Guardians troviamo i seguenti obiettivi:

  • rendere l’esperienza di visita all’evento completa e coinvolgente;
  • rafforzare la conoscenza dei concetti legati alle 5P (Prosperity, Peace, People, Planet, Partnership) e sottolinearne l’importanza per il benessere della Terra;
  • introdurre gli studenti al mondo di gioco di Harmoonia e ai suoi personaggi;
  • far crescere negli studenti la consapevolezza che le loro azioni, orientate dalla conoscenza e rafforzate dalla collaborazione con gli altri, possono produrre un cambiamento nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *